venerdì 27 aprile 2012

Lettura di Osho

Perché è così difficile essere in relazione con l'altro? Perché tu non sei ancora. In te c'è un vuoto interiore e hai paura che se ti mettessi in relazione con qualcuno, prima o poi il tuo vuoto interiore diventerebbe palese. Di conseguenza ti senti più sicuro se mantieni una certa distanza dalla gente così almeno puoi fingere di essere. Tu non sei, non sei ancora nato, sei solo un'opportunità, non sei ancora un appagamento e solo due persone appagate possono mettersi in relazione tra loro. Mettersi in relazione con l'altro è una delle cose più grandi della vita. Stabilire un rapporto significa amare, mettersi in relazione significa condividere, ma prima che tu possa condividere devi avere e prima di poter amare è necessario che tu sia colmo d'amore. Due semi non possono mettersi in relazione tra loro, sono chiusi in se stessi. Due fiori possono mettersi in relazione tra loro. Se si comprendono queste semplici evidenze non importa che tu sia sposato oppure no. Tu e il tuo compagno potete vivere in coppia dandovi spazio a vicenda senza interferire mai nella vostra reciproca individualità.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento